Miglior prezzo garantito ed offerte esclusive solo qui sul nostro sito!

I Fortuny. Una storia di famiglia

Mariano Fortuny y Marsal, Pranzo nell'Alhambra, 1872, Olio su tela, 79 x 58 cm, Barcellona, Collezione privata


A Palazzo Pesaro Orfei, attuale sede del Museo Fortuny, si ritrovano alcuni degli oggetti e delle opere che componevano la leggendaria Collezione appartenuta alla famiglia spagnola che del palazzo nel cuore di Venezia fece la sua dimora. L'inedita mostra è dedicata a Mariano Fortuny y Marsal (1838-1874) e Mariano Fortuny y Madrazo (1871-1949), padre e figlio accomunati da una passione profonda per l'arte, da un lato per la pratica della pittura e la tradizione europea degli antichi maestri, dall’altro per il collezionismo inteso come occasione di studio e rielaborazione artistica. L'esposizione mira a ricomporre in parte questa preziosa collezione, donata in parte a vari musei europei per volontà di Mariano e della moglie Henriette, riportando nelle affascinanti stanze di Palazzo Fortuny alcuni tra i pezzi piùnoti dell'originaria raccolta, come il Vaso del Salar, conosciuto anche come Vaso Fortuny, un vaso di maiolica ispano-moresca decorato in lustro metallico a riflessi dorati unico per dimensioni, qualità artistica, integrità oggi al Museo Ermitage di San Pietroburgo, o il dipinto di Fortuny y Marsal I figli del pittore nel salone giapponese, che arriva dal Museo del Prado di Madrid.



  1. Parole chiave: venezia, palazzo fortuny, arte.it, nozio business, mostre 2019, mariano fortuny y marsal, mariano fortuny y madrazo